Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa 

Le regole delle liste del M5S

Le regole per partecipare come candidato per il M5S alle elezioni comunali, regionali e nazionali sono quelle presenti nel regolamento.

Le regole delle liste del M5S

L'unica base dati certificata coincidente con gli attivisti M5S e con potere deliberativo è quella nazionale che si è espressa durante le Parlamentarie e le Quirinarie e, a livello locale, per la scelta dei candidati alla Regione Lombardia e per il candidato sindaco di Roma.

Altre piattaforme o base dati, come quelle della Basilicata, non sono certificate e sono pertanto prive di qualsiasi legittimità.

fonte: beppegrillo.it

Di seguito i due articoli citati nel post di Beppe Grillo relativi alle elezioni regionali in Lombardia e all'elezione del sindaco di Roma

Dopo le Parlamentarie, le Regionalie in Lombardia

Postato il 11 Dicembre 2012

"Anche per le prossime elezioni regionali in Lombardia TUTTI I CANDIDATI saranno scelti con una votazione on line, democratica e a costo zero. Si voterà mercoledì 12 dicembre dalle ore 10.00 alle ore 17.00 e giovedì 13 dicembre dalle ore 10.00 alle ore 20.00. Gli aventi diritto al voto sono gli iscritti al portale del MoVimento alla data del 30 settembre 2012 che abbiano inviato il documento di identità entro il 2 novembre 2012, già abilitati al voto per le Parlamentarie e residenti in Regione Lombardia. Ogni elettore troverà due link che condurranno rispettivamente a due piattaforme che consentiranno:

  • scelta dei candidati consiglieri per la composizione del listino provinciale (ogni elettore potrà votare solo per i candidati della propria provincia).
  • scelta del candidato Presidente all'interno di una lista limitata a coloro che oltre ad essere candidati quali consiglieri hanno anche manifestato la disponibilità a ricoprire la funzione di Presidente (la lista dei candidati presidenti sarà unica per tutta la regione).

Per ciascuna delle due votazioni i votanti potranno esprimere fino ad un massimo di 3 preferenze. Le liste saranno formate alternando un uomo e una donna come prevede la nuova legge elettorale regionale. Buona democrazia a tutti!"

Lombardia 5 Stelle

Il candidato sindaco di Roma del M5S: Marcello De Vito

Postato il 22 Marzo 2013 alle 12:56

Dopo le votazioni on line per le Parlamentarie per camera e Senato e le Regionalie on line per la Lombardia, ieri si sono concluse le votazioni online per la scelta del candidato sindaco di Roma e dei 48 candidati consiglieri. Il candidato sindaco al Comune di Roma per il MoVimento 5 Stelle è Marcello De Vito, 38 anni, laureato in Giurisprudenza, nato e cresciuto a Roma. Tutti i risultati sono accessibili qui.

Avevano diritto al voto 2.383 persone iscritte al M5S con documenti digitalizzati, per la scelta del sindaco sono state espresse 3.039 preferenze, per quella dei consiglieri 3.222. Le elezioni online per la scelta dei rappresentanti dei cittadini si stanno lentamente diffondendo come strumento di scelta democratica, di democrazia diretta. Un sistema affidabile per le votazioni online è solo il primo degli strumenti a disposizione dei cittadini per esercitare in maniera immediata e diretta la loro scelta.

Seguici su Facebook  Seguici su Twitter  Seguici su Google+  Seguici su YouTube  Iscriviti al nostro Feed RSS

Cerca nel sito

Accedi/Registrati

Puoi accedere e/o registrati in pochi secondi utilizzando il tuo account ai social network

   


Oppure clicca su Registrati per creare un nuovo account su www.melfi5stelle.it